Amministrazione Trasparente

 

Home

 

 

 

 

 

 

 



IBAN e pagamenti informatici

Riferimenti normativi: D.Lgs. 14/03/2013, n. 33 Art.36

Art. 36 Pubblicazione delle informazioni necessarie per l’effettuazione di pagamenti informatici

1.   Le pubbliche amministrazioni pubblicano e specificano nelle richieste di pagamento i dati e le informazioni di cui all’ articolo 5 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82 .

a) sono tenuti a pubblicare nei propri  siti  istituzionali  e  a specificare  nelle  richieste  di  pagamento:  1)   i   codici   IBAN identificativi del conto di pagamento,  ovvero  dell'imputazione  del versamento in Tesoreria,  di  cui  all'articolo  3  del  decreto  del Ministro dell'economia e delle finanze  9  ottobre  2006,  n.  293, tramite i quali i soggetti versanti possono effettuare i pagamenti mediante bonifico bancario o postale, ovvero gli identificativi  del conto corrente  postale  sul  quale  i  soggetti  versanti   possono effettuare i pagamenti  mediante  bollettino  postale;  2)  i  codici identificativi del pagamento da  indicare  obbligatoriamente  per  il versamento;

 

 

C/C POSTALE n 27134204 (IBAN completo   IT38L0760101600000027134204)

Utile per bollettini postali utilizzabile da studenti e famiglie (l'IBAN completo utilizzabile per i versamenti on-line)

 

IBAN   IT80U0558420400000000007022

Utilizzabile da privati (non genitori e studenti)

 

IBAN   IT93Z0100003245139300313314

Conto di Tesoreria Unico Utile esclusivamente per versamenti da parte della Pubblica Amministrazione